Feeds:
Articoli
Commenti

Archive for febbraio 2008

La tragedia

la-tragedia-di-brisbane.gif

il solito Mazinga

Read Full Post »

Shilton!

Questa la impariamo quando torno a sondrio e aventuarabilmente anche nel pavese se teoviamo i mezzi tecnici e lo spazio-tempo appropriato.

il solito mazinga

Read Full Post »

da Independent.co.uk:

independent080225.gif

da Corriere.it:

corrirere05-febbraio-2008.gif

e il clima progressista del ex-governo di centro sinistra:

Io comunque resto per abolire i partiti di centro, cioè lingusticamente, etimologicamente e ideologicamente sono solo polluzioni tossiche. Come si fa a prendere parte ad un’azione senza avere parte. Non sono partiti, ma poltroni.

il solito Mazinga

Read Full Post »

Varie dal mondo

vi posto alcune stravaganti notizie dal mondo ovviamente senza citare le fonti

L’uomo che è stato colpito il maggior numero di volte da un fulmine è stato Roy Cleveland Sullivan, un ranger forestale di Waynesboro, Virginia (USA), che venne colpito 7 volte da un fulmine tra il 1942 e il 1977. La prima volta perse un’unghia del piede. Il secondo fulmine bruciò le sopracciglia; il terzo gli danneggiò la spalla sinistra; il quarto bruciò i capelli; il quinto gli bruciò il cappello e lo scaraventò a 10 passi dalla sua auto sulla quale stava viaggiando. Il sesto gli danneggiò l’anca. Venne colpito per l’ultima volta da un fulmine il 25 giugno 1977, mentre stava pescando; in quell’occasione fu ricoverato per bruciori allo stomaco e al bacino. Si uccise con un colpo di pistola nel 1983, a 71 anni, per una delusione amorosa.

Inculato oppure sfigato??

Il più lungo attacco di singhiozzo per un uomo fu quello che colpì Charles Osborne un contadino di Anton, Iowa (USA), che singhiozzò ininterrottamente per 68 anni dal 1922 al 1990. Cominciò a singhiozzare mentre stava pesando un maiale poco prima di ucciderlo e da quel momento singhiozzò 40 volte al minuto (che calarono a 20 volte al minuto negli ultimi anni di vita) per 68 anni. Nel 1990, quando improvvisamente il singhiozzo cessò, aveva ormai avuto circa 430 milioni di spasmi. Ebbe una vita relativamente tranquilla, con 2 mogli e 8 figli. Disse che una dei principali problemi che gli causava il singhiozzo era la fuoriuscita dei suoi denti falsi. Morì l’anno dopo che il singhiozzo se ne era andato, a 97 anni di età.

questa è fantastica ( scusate il copia e incolla che graficamente mi rende il post una merda)

Spara una scorreggia e muore asfissiato nel sonno
La dieta a base di fagioli e broccoli gli è stata fatale.
I vigili del fuoco lo hanno trovato all’interno della stanza da letto morto, probabilmente ucciso dalle emissioni gassose del suo corpo (scorregge).Tre pompieri intervenuti hanno addirittura perso i sensi. L’autopsia, ordinata dalla polizia, ha infatti rilevato una grande quantità di strane sostanze nel sangue dell’uomo, un americano di 47 anni.Secondo il medico legale lo sfortunato sarebbe dunque deceduto durante il sonno per avvelenamento da gas. Sarà vero? Dagli Stati Uniti giurano di si.

Read Full Post »

ciclo trasporto

Ieri mi son comprato le altre due sedie. Due alla volta perché di più non riesco a portarne. Ero attratto anche da un mobiletto che però ho lasciato lì.

Ma oggi ho visto questo:

Kenneth Bager “Fragment Eight” dir.: Uwe Flade

Quasi quasi torno a prendere il mobiletto.

[->g. – make love not www]

Read Full Post »

Zlad

Questo mi rivaleggia con Silverio….

Read Full Post »